Breakdance

Il breakdancing meglio conosciuto come breaking o b-boying/b-girling, è una danza di strada sviluppata da teenager afro-americani e latino-americani nel Bronx di New York a partire dal 1972. Originariamente il breaking prende vita in strada nei cosiddetti cypher: cerchi di persone dove i b-boy si alternano per eseguire una sessione di ballo, una parte in piedi (toprock) e una parte di movimenti a stretto contatto con il pavimento (footwork, powermove, freeze). Oltre che un momento di espressione ed allenamento, il cypher rappresenta un modo di socializzazione giovanile. All’interno del cypher può nascere una sfida individuale o di gruppo, chiamata in gergo battle. Dai 6 anni